Categoria: Libri
Editore: Archivio di Stato Venezia
Pagine: 131
Anno: 1987

Visite: 270

Grazie alla mostra sulla politica forestale della Serenissima, verdi ed ecologisti d' oggi potrebbero sicuramente autoproclamarsi veri eredi degli antichi governanti della Repubblica Veneta. Tutto, infatti, parla del grande equilibrio con il quale l' antica amministrazione veneziana gestiva la politica ambientale. Da una parte il bosco era inteso come riserva di materia prima da sfruttare per i molteplici bisogni della città, dall'altra venne presto interpretato non più come semplice bene da consumare, ma come preziosa risorsa da conservare e tutelare. La mostra Boschi della Serenissima: utilizzo e tutela si è aperta ieri nel restaurato Refettorio d' estate del convento dei Frari e comprende oltre 150 documenti originali, proclami e disegni dal secolo XII alla fine del Settecento, tutti dell' Archivio di Stato di Venezia. Sin dal 1200 Venezia tutela il patrimonio naturale soprattutto con riguardo al problema essenziale della città: la difesa idrogeologica della laguna. Così, con l'occhio alla tragedia di questi giorni in Valtellina, si può leggere che nel 1500 il Consiglio dei Dieci impone operazioni di rimboschimento in tutta la Terra Ferma. E come oggi, anche allora, il fuoco era il metodo più rapido e semplice per eliminare selve e boschi in modo da conquistare spazio per agricolture e urbanizzazione. Ma su questo punto le leggi veneziane erano durissime: lo proibivano e punivano severamente tutti coloro che venivano sorpresi ad incendiare.

La Repubblica, 26 luglio 1987

 

INDICE GENERALE

PRESENTAZIONE

SCHEDE

La pineta litoranea
Il vicino entroterra
Lo Stato da terra
“Le raxon de San Marco”
Difesa del bosco
Diritti dell’Arsenale
Esempi di catastici
Boschi pubblici: il Montello
Boschi pubblici: l’Alpago-Cansiglio
Montona, “belissimo zogiello”, e i boschi istriani
Magistrato alle acque
“Conceder licentie de roveri”
Legna da fuoco e da lavoro
Vie fluviali
Beni comunali
Discordie e trattati
Monasteri e conventi
Governo del bosco

INDICI

Nomi di persone e di luogo

Fondi archivistici

Cenno bibliografico

ABBIAMO A CUORE LA TUA PRIVACY

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Per continuare la lettura delle pagine clicca ACCETTO