Categoria: Libri
Editore: Dario De Bastiani Editore
Pagine: 799
ISBN: 978-88-8466-765-6
Anno: 2021
Documento:  Documento Link editore

Questo lavoro sul bosco del Cansiglio copre il periodo che va dalla fine del ‘600 alla caduta della Repubblica nel 1797, ed è la continuazione del precedente lavoro sulla storia del bosco dal 1548 al 1699.

Introduzione

Questo lavoro sul bosco del Cansiglio copre il periodo che va dalla fine del ‘600 alla caduta della Repubblica nel 1797, ed è la continuazione del precedente lavoro sulla storia del bosco dal 1548 al 1699, per cui non vengono ripetute in dettaglio le cose già dette sugli stessi argomenti, salvo fornirne una sintesi dei punti essenziali quanto basta per collegarsi al nuovo periodo e capirne gli sviluppi.
Una seconda premessa di merito: il ‘700 a Venezia è un secolo che non va interpretato conoscendo già il finale. Anche l’autore di queste note ha avuto a volte uno strano senso di stupore nel vedere imprenditori e istituzioni che si affannano a stipulare contratti a quindici anni tre o quattro anni prima della caduta della Repubblica e si chiedeva: è possibile che non si rendessero conto che era ormai la fine?
Non è questa però la chiave di lettura giusta, e d’altra parte non si può affrontare qui in generale il tema de “la Repubblica nel ‘700”, su cui esistono intere biblioteche e sono stati formulati i giudizi più diversi, spesso negativi, ma qualcosa di minimo dovrà essere accennato, almeno per quanto concerne l’argomento di questo libro, molte delle tensioni ed idee del ‘700 infatti si riflettono direttamente sul Cansiglio e la storia risulta molto più complicata che nei secoli precedenti. Infine questo libro ha una struttura complicata: per certi versi per argomenti specifici, la strada, il palazzo di san Marco, per altri aspetti cronologica, e per questo segue qui una sintetica cronologia riassuntiva in cui gli eventi più importanti sono indicati indipendentemente dai temi e dai capitoli in cui saranno esposti nel libro. […]

 

SOMMARIO

Note interpretative, 2
Introduzione, 4
L’occulta vitalità senile della Repubblica, 8
Panoramica sui boschi di legni dolci, 14
La conoscenza del Cansiglio, 29
La struttura di gestione del bosco, 54
Fabbricati in Cansiglio, 80
Le conterminazioni, 101
I pascoli, 138
Navi remi alberi nel ‘700, 163
I tagli, 178
I boschieri, 196
La segheria pubblica, 207
La strada nel ‘700, 227
Le condotte – primo periodo, 273
Gli anni della Pieve d’Alpago, 286
Le condotte – terzo periodo, 380
Prima del piano boschivo, 402
Legna, carbone e larici del Cansiglio?, 422
Il contratto Celotta, 442
Il Piano boschivo, 459
Il Piano boschivo in Cansiglio, 503
Il contratto Rova, 574
L’ispezione di Odoardo di Collalto, 681
La vicenda della stua, 723
L’emergenza dopo la rottura del contratto, 739
Gli strascichi economici del Rova, 765
Il 1796 e la fine, 785

ABBIAMO A CUORE LA TUA PRIVACY

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Per continuare la lettura delle pagine clicca ACCETTO